Ultim'ora
Commenta

StraDeeJay, torna sotto forma
di contest l'evento musicale in
apertura dei Giovedì d'estate

Un'immagine dell'edizione dello scorso anno

Torna anche quest’anno l’ormai tradizionale appuntamento con StraDeeJay, la manifestazione musicale che aprirà i Giovedì d’Estate giovedì 21 giugno e che come ogni anno porterà in piazza centinaia di persone.

La novità di quest’anno è il format di questo evento, di cui la serata del 21 sarà soltanto il momento conclusivo, è che diventerà un contest: il mega-evento dance in piazza Stradivari, promosso da Confcommercio Cremona e Botteghe del Centro per l’esordio dei Giovedì d’Estate, cambia così pelle per la sua terza edizione.

“Un evento importante per aprire i Giovedì d’Estate, che partiranno il 21 giugno e andranno avanti per tutto luglio” evidenzia l’assessore al Commercio, Barbara Manfredini. “Un avvio scoppiettante, con un evento che è stato ben congegnato. Nella città della musica, è giusto fare importanti proposte di valorizzazione musicale. I partecipanti sono tantissimi e mi fa piacere che venga valorizzato chi porta in giro il nome della città, come fanno i dj”. Il Comune si occuperà di fornire personale, attrezzature, oltre al lavoro della Polizia Locale”.

La ‘variazione anagrafica’ del nome della manifestazione, sottolinea il legame rafforzato con Radio Deejay: le voci cremonesi del popolare network milanese Andrea Marchesi e Michele Mainardi, conduttori di Deejay 6 Tu e ideatori del format, quest’anno porteranno sul palco il Deejay Time al completo, ovvero il quartetto di ‘guru’ della dance Anni ’90 formato da Albertino, Fargetta, Molella e Prezioso.

Al loro fianco la sera del 21 giugno si esibiranno i djs cremonesi protagonisti delle passate edizioni (il format nasceva nel 2016 con il nome Stradjvari). Trentasei i partecipanti in tutto, che si sfideranno a colpi di mix in un contest dai cui usciranno gli 8 finalisti che si esibiranno sul palco di piazza Stradivari.

“Quest’anno i giovedì d’estate si presentano con grosse novità” commenta il presidente di Botteghe del Centro, Eugenio Marchesi. “A partire da questo evento, che potrà portare Cremona all’attenzione del resto di Italia e che potrebbe anche essere esportato altrove. Inoltre grazie alla piattaforma digitale che verrà utilizzata per il voto, i commercianti coinvolti nell’evento praticheranno uno sconto a coloro che scaricheranno al Coupon dal sito. I bar invece avranno una t-shirt dell’evento per dimostrare la propria partecipazione”.

Due le semifinali live in programma al Juliette, i giovedì 7 e 14 giugno: un modo per valorizzare al meglio il talento dei djs di casa nostra e per lanciare la big night sulla pista da ballo a cielo aperto nel cuore della città. Confermatissimi, invece, sia il pre-serata ribattezzato StraDeejayBar, con un gruppo di djs cremonesi a dettare il ritmo dell’aperitivo nei locali del centro, sia l’after party con la Silent Disco che farà ballare il pubblico della movida fino a oltre le 2 di notte.

IL CONTEST

Il meccanismo di selezione dei disc jockey cremonesi che saliranno sul main stage la sera del 21 si sviluppa attraverso tre ‘canali’. Sei djs verranno individuati attraverso le due semifinali in programma al Juliette il 7 e il 14 giugno, con una giuria di qualità che valuterà le tre migliori esibizioni di ciascuna serata. Gli altri due nomi che si aggiudicheranno un posto sulla scena di StraDeejay saranno decisi mediante il voto online (sul sito www.stradeejay.it è possibile scegliere il proprio disc jockey preferito tra i 36 in lizza) e tramite il coupon pubblicato sul quotidiano La Provincia. Il vincitore della classifica online si aggiudicherà l’IT-Impresa Online Award, mentre al trionfatore nella graduatoria dei coupon verrà assegnato il La Provincia Award. Anche durante il super-show in piazza Stradivari sarà presente una giuria, incaricata di attribuire lo StraDeejay Award all’autore della migliore performance dal vivo.

I DJS IN GARA

Giudice speciale, al Juliette, sarà Dj Shorty (altro nome del roster Radio Deejay), disc jockey e produttore che ha da poco lanciato il nuovo singolo Canta Canta, hit estiva caratterizzata dalla batucada e dalle atmosfere brasiliane. La sera del 7 giugno, dalle 20 al Juliette entreranno in azione i primi 17 partecipanti. Il 14, invece, sarà la commissione tecnica guidata da Mauro Miclini (maestro del mix e anch’egli nello staff di Radio Deejay) a valutare il secondo ‘blocco’ di concorrenti. Ogni dj avrà a disposizione un massimo di 5 minuti in cui dovrà mixare dal vivo almeno 3 canzoni: saranno ammessi soltanto chiavette USB e/o vinili. Nella serata del 21 si esibiranno invece gli 8 finalisti.

“Quest’anno avevamo l’esigenza di dare al pubblico un elemento di novità e un prodotto ancora più curato rispetto alle passate edizioni” spiegano Andrea Marchesi e Michele Mainardi, che insieme condurranno l’evento. “Credo che questo format rappresenti l’unico esempio di eventi di questo tipo, nato in una piccola città. E il valore aggiunto è il fatto di essere gratuito. Cremona diventa così la matrice per proporre un format su scala nazionale, che è stato approvato da una radio, Radio DeeJay, che rappresenta un’icona e un brand a livello internazionale. Lo scorso anno la diretta live ha avuto 490mila contatti sulla pagina Facebook e crediamo che questo sia un valore aggiunto per l’evento”.

Laura Bosio

© Riproduzione riservata
Commenti