Ultim'ora
Commenta

'Cambo Stories': concluso
il progetto con la scuola
primaria Miglioli

Si è concluso il progetto Cambo Stories al quartiere Cambonino, realizzato presso la scuola primaria Miglioli che ha visto coinvolta la classe terza e quarta. Oggi sono state distribuite le prime stampe dei fumetti intitolati Storie del e dal Cambonino a tutti i bambini e le insegnanti della scuola.

Questo percorso si colloca nel più ampio progetto Fare Legami finanziato da Fondazione Cariplo, che prevede l’attivazione delle comunità territoriali, per coinvolgere le persone e gli attori di un contesto a leggere insieme i problemi, ad ascoltare i bisogni e a progettare le possibili modalità di intervento. Nascono così esperienze come questa dove i cittadini non sono solo portatori di bisogni, ma anche di competenze e di risorse, determinando un cambio di prospettiva che porta alla generatività della comunità stessa e che consente la creazione di legami sociali e reti di prossimità.

Il progetto Cambo Stories è stato sviluppato in due fasi. Prima un laboratorio propedeutico curato dal Teatro Itinerante in collaborazione con Alessio Furfaro e Giuseppe Lerario, volontari del Servizio Civile Nazionale che operano al Centro Quartieri e Beni.

Il Laboratorio propedeutico ha avuto la finalità di aiutare i partecipanti ad orientarsi e a collocarsi sul territorio individuando su una mappa del quartiere i luoghi da loro frequentati e stimolando il racconto sia di come vivono il quartiere sia di eventuali storie, accadimenti, eventi e personaggi reali del quartiere. Inoltre, durante il laboratorio, ogni partecipante ha realizzato una personale “scheda autore” con autoritratto ed informazioni “personali” proprio come una carta d’identità ma con l’aggiunta di “campi significativi” per raccontarsi nel quartiere.

Nella seconda fase si è tenuto un Laboratorio di fumetto curato dall’artista Matteo Pigoli, con la collaborazione del Centro Fumetto, Alessio Furfaro e del Teatro itinerante. In questo contesto tutti i materiali emersi e prodotti nel corso del laboratorio propedeutico sono stati utilizzati per la creazione di

© Riproduzione riservata
Commenti