Un commento

Avviato iter per nuova attività
al CremonaPo; in via Ghinaglia
gruppo In's subentrato a TuoDì

Ancora movimenti tra le catene della grande distribuzione in città. In via Ghinaglia ha riaperto da poco il supermercato all’angolo con via Crema, che negli ultimi anni ha visto numerosi avvicendamenti: prima Coop, poi Dico e ancora Tuodì, fino alla chiusura avvenuta a luglio 2017, con solo due giorni di preavviso per i dipendenti.
Il nuovo negozio, inaugurato martedì, fa parte della catena commerciale IN’S, nata nel 1994 come rete di depositi autonomi rispetto a quelli del Gruppo Pam da cui si è sviluppata. Dopo l’ottenimento definitivo del nome IN’S Mercato S.p.A, nel 1998 è iniziata l’espansione del marchio con l’acquisizione di negozi con insegne concorrenti.
La holding finanziaria Gecos (Generale di commercio e servizi) è interessata a bacini d’utenza di almeno 10.000 abitanti ed in posizione di rilievo commerciale. Ad aprile l’azienda ha raggiunto quota 430 punti vendita in tutta Italia, con l’acquisizione di 61 spazi Dico-Tuodì, tra cui quello di via Ghinaglia, poco distante dall’altro punto vendita di piazza Risorgimento.

Cambiamenti in vista anche nella galleria del CremonaPo, anche se c’è massimo riserbo su quale sia l’attività di media distribuzione che approderà nella galleria commerciale passata di mano dal gruppo Coop ad Eurocommercial properties Italia, multinazionale specializzata nell’acquisto e gestione delle grandi strutture commerciali, che ultimamente ha ceduto quattro centri commerciali (Mantova, Imola, Bologna, Sarzana). In Comune a giugno è stato avviato l’iter autorizzativo per una nuova media struttura di vendita, che dovrebbe approdare nello spazio attiguo all’ipermercato della Coop. Da un anno infatti è stato avviato il ridimensionamento dell’ipermercato, che ha notevolmente ridotto i suoi spazi. Si parlava dell’arrivo di una catena di abbigliamento, oppure del trasferimento di Unieuro dal primo piano, ma nulla ancora si è visto.

Sempre nell’area del CremonaPo, ma verso via Sesto, è in corso il cantiere per l’edificazione di altre nuove medie superfici di vendita per un totale di circa 10mila mq.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Andrea Rastelli

    Ma che pasticcio! Via Ghinaglia non ha alcun angolo con via Rialto…. Perche’ non rileggete gli articoli prima di pubblicarli?