2 Commenti

Ossolaro di nuovo isolato
Due anni dopo ancora
telefoni fuori uso

Un paese completamente isolato da cinque giorni. Da sabato, infatti, ad Ossolaro, frazione di  300 abitanti circa di Paderno Ponchielli, si è registrata l’interruzione delle linee telefoniche fisse della Tim. Un disservizio grave e ancora più preoccupante considerato che il paese è abitato da un numero consistente di persone anziane, che si trovano così impossibilitate a comunicare con i propri parenti ed addirittura a chiamare eventuali soccorsi in caso di emergenza. A tutto ciò si aggiunge anche il fatto che generalmente pure la rete mobile è decisamente precaria, tanto che spesso bisogna scendere in strada per provare a telefonare col cellulare. Emblematica la testimonianza di una lettrice: “E’ una situazione ingiustificabile, sono cinque giorni che non riesco a comunicare con mia mamma anziana. Questa, secondo me, è interruzione di servizio pubblico”.

Gli abitanti hanno già provveduto ad informare la società telefonica, che però fino a questo momento non ha ancora ripristinato il corretto funzionamento del servizio, nonostante il tempo di intervento garantito sia entro le 48 ore. Purtroppo non si tratta di una novità per i cittadini di Ossolaro che già un paio di estati fa avevano vissuto la stessa situazione di emergenza (leggi qui: Telefoni ko da giovedì ad Ossolaro, preoccupazione per i molti anziani isolati) con la compagnia che aveva promesso sconti per gli utenti che avessero richiesto un indennizzo come parziale risarcimento dell’inconveniente occorso alla propria linea telefonica. Sconti che, però, non sono mai arrivati.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Roberto

    Situazione da denunciare alle autorità garante delle telecomunicazioni AGCOM. É ora che questi colossi finiscano di spennarci come polli e prenderci per i fondelli!