Commenta

Anche Cremona
protagonista dei 130 anni
di storia del canottaggio

Una storia lunga 130 è quella del canottaggio in Italia le cui celebrazioni hanno preso il via il 16 marzo scorso da Torino per concludersi, dopo oltre otto mesi, a Roma il 2 dicembre 2018. Un’occasione unica che vuole celebrare la disciplina del canottaggio che dal 1888, anno di nascita, al 2018 ha regalato all’Italia sempre grandi emozioni.

Emozioni vissute anche da Cremona e dalla sua provincia attraverso le gesta di atleti che hanno ottenuto grandi risultati, come testimonia anche la fotografia d’epoca pubblicata in queste ore dal sito ufficiale della Federazione Italiana Canottaggio. Si tratta di una foto scattata nel 1937 dal fotografo Ernesto Fazioli presso la Società Canottieri Baldesio in occasione della visita dell’allora Segretario del Partito Nazionale Fascista Achille Starace, ritratto mentre passa in rassegna i canottieri di Cremona.

Una immagine che fa parte di un book fotografico che la Federazione pubblica regolarmente sul sito ufficiale per ricordare le proprie origini e soprattutto i valori che questa disciplina riesce ad esprimere con le proprie azioni sia durante le competizioni agonistiche e sia, con tutte le società, nei confronti dei giovani avviandoli allo sport e ponendo attenzione alla Responsabilità Sociale.

Cristina Coppola

© Riproduzione riservata
Commenti