Commenta

Invasione di zanzare in via Galletti, l’appello di un residente

Lettera scritta da Gianmaria Zorza

Buongiorno,

mi chiamo Gianmaria Zorza e abito in via Alfredo Galletti a Cremona. Ho seguito con molto interesse i Vostri articoli riguardanti la disinfestazione delle zanzare nella nostra città. Infatti anche nel quartiere dove risiedo, siamo letteralmente invasi. Per fare un esempio sono sufficienti 10 minuti nel mio orto e rientro in casa con almeno 40 punture di zanzare! Avere la fortuna di avere un bel giardino con orto e non poterlo godere per colpa di questi fastidiosi insetti è davvero desolante. A mio avviso non basta effettuare questa operazione solo nelle zone vicine al caso verificatosi di West Nile, come ho potuto constatare girando per la città e vedendo gli avvisi.

Proprio perché il quartiere Incrociatello è circondato da un’area estesa di verde pubblico che da anni non viene minimamente curato dal Comune (ad eccezione della parte confinante con la tangenziale dove viene effettuata la sola rasatura del “prato”) questa disinfestazione sarebbe proprio dovuta! O dobbiamo aspettare di avere anche noi un caso di West Nile?  Io invito chiunque volesse venire a prendere un caffè nel mio giardino per darvi prova di ciò che da un po’ mi sento di denunciare.

Mi auguro che qualcuno intervenga perché a parer mio ogni anno è sempre peggio!! Cordiali saluti”.

Gianmaria Zorza

© Riproduzione riservata
Commenti