Ultim'ora
6 Commenti

Eventi del Natale
a rischio. Si ritira uno
dei partecipanti al bando

Ha deciso di ritirarsi uno dei due partecipanti al bando indetto dal Comune per trovare un organizzatore degli eventi di animazione del Natale 2018.  Una modalità adottata quest’anno per la prima volta dall’ente locale, prevedendo un compenso di 20mila euro. Ed è proprio la cifra limitata che ha fatto desistere uno dei due partecipanti, vista poi la richiesta molto articolata di manifestazioni da organizzare e il ritardo con cui l’amministrazione ha pubblicato il bando. Sono molti gli eventi da organizzare, che dovranno riguardare il centro storico ma anche i quartieri periferici, con attività di animazione, la realizzazione di un mercatino di Natale, con almeno 10 postazione con casette di legno e non da ultimo l’organizzazione del Capodanno, per il quale dovrà essere presentato un programma di fruizione gratuita e di intrattenimento per i cittadini. E naturalmente è a carico dell’organizzatore la promozione e la comunicazione relative agli eventi. Il rischio è che ora non ci sia più tempo per organizzare alcuna manifestazione. s.gal.

© Riproduzione riservata
Commenti