Commenta

Pizzighettone, annullata
presentazione del libro di
Vivaldelli sulle Fake News

AGGIORNAMENTO – A causa dell’indisponibilità di Roberto Vivaldelli, autore del libro ‘Fake News. Manipolazione e propaganda mediatica, dalla guerra in Siria al Russiagate’, l’incontro previsto per stasera, giovedì 29 novembre, alle 21.00 presso il Centro Culturale di Pizzighettone è stato annullato.

Giovedì 29 novembre alle 21.00, presso il Centro Culturale Comunale di Pizzighettone si terrà un incontro col giornalista Roberto Vivaldelli, autore del libro ‘Fake News. Manipolazione e propaganda mediatica, dalla guerra in Siria al Russiagate’. “Viviamo – si legge nella scheda di presentazione della serata organizzata dalla Biblioteca Civica del borgo – in un’epoca in cui si dispone di un’enorme quantità di informazioni, che possono però essere manipolate a seconda degli scopi di chi le usa. Anche le immagini, pervasive sui media tradizionali e, a maggior ragione, sui social media, contribuiscono a suscitare forti reazioni emotive e a indirizzare i giudizi del pubblico”.

Il libro di Roberto Vivaldelli prende in esame eventi internazionali di enorme risonanza, dalla guerra in Iraq alle Primavere arabe, da i conflitti in Libia e in Siria al Russiagate, con l’intento di analizzare e smontare costruzioni mediatiche che hanno condizionato le opinioni pubbliche di tutto il mondo. Vivaldelli collabora con i quotidiani ‘L’Adige’ e ‘Il Giornale’, con il sito di crowfunding per imprese giornalistiche ‘Gli occhi della guerra’ ed è caporedattore del progetto editoriale ‘Oltre la Linea’. Nella sua attività professionale si occupa prevalentemente di geopolitica e politica estera. Sue analisi sono state riprese da testate on line come ‘Conflitti e strategie e Dagospia’. L’incontro è a ingresso libero.

© Riproduzione riservata
Commenti