Commenta

Campagna Amica, ultima
domenica in piazza Stradivari
Natale protagonista

Campagna Amica domenica 9 dicembre torna in piazza Stradivari a Cremona, pronta a regalare “la domenica più buona dell’anno”, tra strenne, laboratori dedicati ai più piccoli e tante sorprese. Ci sarà una ideale “gara di bontà” tra le aziende agricole, che proporranno cesti e strenne, invitando i cittadini a puntare sui sapori del territorio, nella scelta dei doni che ci si scambia in occasione delle festività. Presso gli stand sarà possibile trovare le idee-regalo proposte dalle singole aziende. Nel contempo, per chi volesse realizzare un cesto personale, riunendo vari prodotti appena acquistati, ci sarà la possibilità di confezionare la strenna direttamente presso il mercato.

La scelta dei prodotti sarà, dice la stessa Coldiretti, “nel segno dell’eccellenza Made in Cremona (dai formaggi ai salumi, dai fiori all’ortofrutta di stagione, dai prodotti da forno al miele, senza dimenticare dolci, salse, confetture) e dei sapori portati da aziende agricole in arrivo da altre province e regioni (che arricchiscono il mercato con riso, olio, vino, agrumi, parmigiano reggiano)”. Ospiti d’onore della domenica di Campagna Amica in piazza Stradivari saranno i più piccoli. Per loro ci sarà uno spazio dove scrivere la letterina per Santa Lucia, preparare il mazzolino di fieno per l’asinello, oppure dedicarsi alla composizione delle decorazioni per l’albero di Natale. E non mancherà la consueta area-fattoria, dove potranno “scoprirsi per un giorno piccoli coltivatori e allevatori”.

Gli agricoltori inviteranno i presenti a prendere parte – con una firma – all’Iniziativa dei Cittadini Europei ‘Eat original’, tesa ad ottenere l’indicazione obbligatoria dell’origine per tutti i prodotti alimentari a livello europeo. L’iniziativa, coordinata da Coldiretti e Campagna Amica e sostenuta da varie organizzazioni in tutta Europa, costituisce una richiesta formale rivolta alla Commissione europea perché proponga un nuovo atto legislativo che renda trasparenti le filiere agroalimentari, al fine di prevenire le frodi, proteggere la salute dei cittadini e garantire una vera informazione sul cibo (a difesa sia dei consumatori che dei produttori).

“Chiudiamo – sottolineano gli agricoltori di Coldiretti Cremona – con questa uscita il nostro 2018 vissuto in piazza Stradivari. Vogliamo farlo al meglio, nel segno della bontà, della festa, della difesa del vero Made in Italy, dell’incontro con i cittadini che anche quest’anno ci hanno dimostrato apprezzamento e amicizia. Con un invito, rivolto a tutti i buongustai: se state cercando un regalo speciale per le festività, domenica passate al Mercato di Campagna Amica. Per un acquisto sicuramente buono e sicuramente italiano”.

© Riproduzione riservata
Commenti