3 Commenti

Sosta auto: Saba chiede
aumento tariffa da 1,70
a 1,75 euro all'ora

Nuovo atto nel rapporto tra Comune e SABA Italia S.p.A., gestore del parcheggio di piazza Marconi (164 posti) e di 378 stalli blu a raso tra i più prestigiosi e redditizi della città. La società ha informato il Comune di Cremona l’intenzione di adeguare dal 1° gennaio 2019, sulla base degli indici Istat, le tariffe applicate ai parcheggi a raso di propria gestione (esclusi quelli del parcheggio di piazza Marconi), passando da 1,70 euro all’ora a 1,75 all’ora.
La Giunta, nella seduta di oggi, tenendo conto che il Comune ha comunicato a SABA Italia S.p.A. di voler revocare anticipatamente la convenzione (come previsto dalla convenzione stessa) e della necessità di mantenere indifferenziate le tariffe sul territorio comunale su cui agiscono due diversi gestori (SABA e Aem), ha deciso di rinviare ogni determinazione in merito, per quanto di competenza, agli approfondimenti in corso nell’ambito della procedura aperta con SABA Italia S.p.A..

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Simone

    E che giustificazione avrebbe questo aumento? Mi lavano la macchina mentre sta parcheggiata? C’è il guardiano che me la custodisce per il tempo della sosta? Ma andiamo… Fate ridere! Qui tutto aumenta e gli stipendi sono sempre quelli di 15 anni fa!

    • Betty

      Ben detto! È uno schifo. Piuttosto mi faccio km a piedi pur di non parcheggiare a pagamento. Vergogna

  • Piero

    Un aumento del 2,94%. Ma quale indice di prezzi ISTAT sarà mai aumentato così tanto? Sono 10 anni che abbiamo l’inflazione fortemente sotto il 2% e che nessuna istituzione riesce a fare aumentare. SABA ha forse le manine all’Istat?
    Per quanto riguarda il Comune è meglio che rimandi alla prossima giunta: mancano 157 giorni…