Commenta

Cremonese, doppia tegola:
Castrovilli operato al menisco,
frattura al perone per Montalto

(foto uscremonese.it)

Brutte notizie per la Cremonese. I timori legati a Gaetano Castrovilli si sono rivelati fondati, con il centrocampista pugliese che è stato operato alla clinica Villa Stuart di Roma dal professor Mariani. A renderlo noto è la stessa società grigiorossa che in un comunicato stampa ha rivelato che “la valutazione specialistica condotta dall’equipe medica della clinica Villa Stuart sul ginocchio destro di Gaetano Castrovilli ha confermato la rottura del corno anteriore del menisco esterno” e che lo stesso professor Mariani “nelle scorse ore, ha sottoposto l’atleta ad una meniscectomia selettiva esterna più capsuloplastica postero-laterale”. Ancora da stabilire con certezza i tempi di recupero. Nel frattempo, nella serata di ieri, è arrivata anche la notizia di una nuova tegola per la Cremonese e per Adriano Montalto: la punta, in seguito ad un trauma distorsivo, è stata sottoposta ad accertamenti che hanno evidenziato, in prima istanza, la frattura composta del perone esterno del piede sinistro. Anche in questo caso, incertezza sui tempi di recupero, ma si teme un lungo stop per Montalto che già ad inizio stagione aveva dovuto scontare un lungo riposo forzato.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti