5 Commenti

Centrodestra, prove d'intesa
Ceraso rientra come capolista
nella civica di Malvezzi

Il centrodestra, sia pur con grande fatica, sta cercando di ricompattarsi attorno al candidato sindaco Carlo Malvezzi (che sabato 6 aprile incontrerà nel pomeriggio i cittadini presso SpazioComune) e al vicesindaco Alessandro Zagni. E’ rientrata nella coalizione Maria Vittoria Ceraso che potrebbe guidare la lista civica per ‘Malvezzi sindaco’, mentre è attesa una decisione da parte di Francesco Bordi e della sua lista che potrebbe confluire in ‘Lombardia Ideale per Fontana Presidente’.

Resta l’incognita di Ferruccio Giovetti e di altri ex Forza Italia (Jotta e Bertusi) su cui anche a livello regionale si sta lavorando. Sempre in appoggio a Malvezzi ci sarà la lista del ‘Popolo per la Famiglia’ guidata da Roberto Vitali. Resta lo scoglio di Fratelli d’Italia, anche se nel centrodestra si spera di chiudere l’accordo sul programma e sui metodi e presentarsi tutti uniti alla conferenza stampa di sabato: Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Partito Pensionati, Lombardia Ideale e Udc. Intanto dopo il candidato sindaco del centrosinistra Gianluca Galimberti, quello del centrodestra Carlo Malvezzi, dei 5 Stelle Luca Nolli e di Francesca Berardi per la sinistra di ‘Il pane e le rose’, potrebbe esserci un quinto candidato sindaco per Casapound.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • AnimaMia

    Dunque, vediamo:
    – Rientrata nella coalizione Ceraso (che prima era quindi fuori),
    – in attesa di decisione Bordi (che per il momento è fuori),
    – incognita fuoriusciti di Forza Italia (che forse resteranno fuori),
    – resta lo scoglio Fratelli d’Italia,
    – si spera di chiudere l’accordo…

    Però, questa ipotesi di coalizione è proprio compatta e solida.
    Ma tranquilli, c’è ancora tempo, in fondo bisogna ancora solo decidere:
    – se le condizioni della Lega sono accettabili per tutti,
    – su che programma mettersi d’accordo,
    – trovare dei candidati consiglieri che siano disposti a metterci la faccia su questo surreale rebelót,
    – riuscire a vendere il tutto come un progetto che ha a cuore Cremona e il suo futuro.
    E praticamente fatta!

  • Pamy

    Che strano … Non l’avrei mai detto!!!
    Sai … i voti della ndrangheta fanno molto comodo!!! … altrimenti chi darebbe loro il permesso di riciclare i soldi sporchi in centri commerciali che ammazzano il centro storico?!

  • Ghidebor

    Colpi di scena scontati a ripetizione con pecorelle smarrite che tornano all’ovile.
    Fiction di alto livello.
    A brave sondaggio su facebook per il titolo: tra i favoriti “poltronissima sprint” e “aggiungi un posto a tavola”.

  • Giuseppe Ciro’

    Ucci ucci ucci Ceraso Maria Vittoria sente odor di poltronucci…..coi voti dei cutresi locali ben legati al suo cognome…………

  • Diretur

    Io posso capire, con difficoltà, uno che vota Lega, 5 Stelle, i fasci.. ma uno perchè dovrebbe votare Ceraso o Bordi?