Commenta

Incidente sul lavoro a
Bordolano: dito di operaia
amputato dalla pressa

Paura nelle prime ore della mattina in un’azienda di Bordolano, in via Circonvallazione, dove una donna si è pesantemente infortunata Erano circa le cinque della mattina e la donna, 53enne di Verolanuova, mentre stava lavorando su un macchinario è rimasta incastrata con il dito indice sotto una pressa, che le ha amputato la prima falange. Immediata la chiamata ai soccorritori del 118, che si sono precipitati sul posto. L’operaia è stata prima medicata, poi trasportata in Pronto Soccorso. In azienda sono intervenuti anche i Carabinieri, insieme agli operatori di Ats Valpadana, che stanno accertando quanto accaduto e soprattutto se vi siano state delle omissioni sulle prescrizioni di sicurezza.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti