Un commento

Ladro recidivo da
Mediaworld, le telecamere
lo incastrano

Denunciato in stato di libertà, per il reato di furto aggravato, un 29enne georgiano, P.Z., residente a Prato, pregiudicato, identificato quale autore del furto denunciato lo scorso 12 marzo dal direttore del  “Mediaword” di Gadesco per aver asportato due computer portatili marca “Asus” del valore di 1.400 euro. I militari sono arrivati all’identificazione del malvivente anche grazie al raffronto delle immagini delle telecamere del negozio con quelle relative ad un furto analogo avvenuto nei giorni precedenti in un altro esercizio della medesima catena, fuori  provincia, dove l’uomo era stato sorpreso in flagranza di reato.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Elio

    Gia non lo avevano arrestato i bravi giudici,mi immagino con che motivazioni attendibili,ed ora è
    ancora libero di fare spesa. Georgiano,ma che strano…..