Un commento

Ordine degli avvocati, eletto
il Consiglio. Soldani verso la
riconferma alla presidenza

E’ stato eletto il nuovo Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Cremona per il quadriennio 2019/2022: componenti sono gli avvocati Marzia Soldani, presidente uscente, che ha ottenuto 179 voti su 347 votanti (gli iscritti sono 568); Anna Maria Petralito con 166 voti; Andrea Daconto con 140 voti; Arabella Cantalupo con 127; Marco Bencivenga con 126 voti; Franco Tagliaferri con 123 voti; Enrica Bellini con 120 voti; Marco Simone con 115 voti; Gianluca Pasquali con 105 voti; Claudio Tampelli con 108 voti e Roberto Guareschi con 99 voti. Eletti quindi 11 consiglieri, di cui cinque ‘new entry’ (Daconto, Tagliaferri, Bencivenga, Guareschi e Bellini). L’avvocato Soldani va quindi incontro ad un nuovo mandato come presidente dell’Ordine. Prima di Pasqua il nuovo Consiglio si riunirà per decidere le nomine. “Ringrazio tutti i votanti”, ha commentato l’avvocato Soldani, “questa è una conferma di quanto i progetti innovativi dell’Avvocatura che abbiamo portato avanti finora siano stati compresi e condivisi. Continueremo a lavorare in questo senso anche con i nuovi colleghi”.

S.P.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Roberto

    Il mio precedente post é stato eliminato… quando si scrivono verità scomode, la soluzione é semplice. Comunque non manca una mia ripetizione, mi fa schifo vedere nomi di avvocati in presidenza dell ordine, dopo che da una di questi sono stato raggirato. Oltre a questa ho avuto a che fare con altri avvocati i quali svolgevano un doppio gioco accordandosi fra loro pur di ottenere per loro il massimo guadagno. Ma d’altronde come ci si può fidare di chi difende i delinquenti?! Se volete posso descrivere fatti accaduti e fare i nomi