Commenta

Nel 2014 Galimberti
si fermò al 46%
al primo turno

Gianluca Galimberti al voto (foto Sessa)

Nel 2014 (non si raggiunse il 71% dei votanti) Galimberti aveva totalizzato al primo turno il 46,02%, con il Pd che sfiorò il 30%.  La lista di Sinistra per Cremona aveva ottenuto il 3,59% e Fare Fare Nuova la Città il 12,04.Il sindaco uscente Oreste Perri si era fermato al 33.13. Zagni, che all’epoca si presentava da solo per la Lega, aveva ottenuto l’8.36%, grazie al 6,13% della Lega e al 2,23% della lista civica di supporto Cremona Libera di Agostino Melega. La somma dei risultati di Zagni e Perri, se avessero corso uniti, non sarebbe servita a battere il centrosinistra. Al ballottaggio, a cui si recò il 55,55% degli aventi diritto, Galimberti vinse con il 56,31% e Perri si fermò al 43,69.

I RISULTATI DELLE COMUNALI DEL 2014 (VOTI ASSOLUTI E PERCENTUALI)
1 Movimento per Cremona Scotti Sindaco (Carmine Scotti) 529 1.43%

2 Lega Nord Lega Lombarda Basta Euro (Alessandro Zagni) 2271 6.13%

3 Cremona Libera con Zagni (Alessandro Zagni) 828 2.23%

4 Cremona Città Nova (Laura Carlino) 296 0.80%

5 Casapound Italia – Cremona (Gianluca Galli) 313 0.84%

6 Sinistra per Cremona (Gianluca Galimberti) 1331 3.59%

7 Fare Nuova la Città (Gianluca Galimberti) 4464 12.04%

8 Centro Democratico (Gianluca Galimberti) 137 0.37%

9 Partito Democratico (Gianluca Galimberti) 10917 29.45%

10 Patto Civico per Galimberti (Gianluca Galimberti) 210 0.57%

11 Alleanza Ecologica (Oreste Perri) 268 0.72%

12 Lista De Micheli Uno di Voi (Oreste Perri) 837 2.26%

13 Nuovo Centro Destra – NCD – Alfano (Oreste Perri) 1458 3.93%

14 Forza Italia – Berlusconi per Cremona (Oreste Perri) 4930 13.30%

15 Fratelli d’Italia – AN – M.S.I. (Oreste Perri) 798 2.15%

16 Obiettivo Cremona con Perri (Oreste Perri) 3992 10.77%

17 Partito di Alternativa Comunista (Mirko Seniga) 257 0.69%

18 Terzo Polo per Cremona (Pietro Enrico Signorini) 369 1.00%

19 Verdi (Juri Alessandro Brocchieri) 252 0.68%

20 Movimento 5 Stelle (Maria Lucia Lanfredi) 2301 6.21%

21 Popolari per l’Italia – UDC (Giuseppe Foderaro) 314 0.85%

© Riproduzione riservata
Commenti