Cronaca
Commenta10

Abbattuta casetta abusiva nel parco di San Felice

E’ stata abbattuta questa mattina la casetta abusiva all’interno dell’area verde di rispetto all’autostrada che affianca le case popolari del quartiere San Felice. Gli agenti di Polizia Locale sotto la direzione del responsabile dei vigili di Quartiere Nicola Bruneri, sono intervenuti nelle prime ore della mattina di giovedì, in esecuzione di un provvedimento emesso dall’Ufficio controllo edilizio del Comune. La struttura, una casetta in legno e ferro costruita su un’area pubblica in modo totalmente abusivo, era entrata nei radar della Polizia Locale sulla scorta della collaborazione tra Comitato di quartiere e vigile di quartiere. I residenti infatti lamentavano da tempo il fatto che la casetta fosse diventata luogo di ritrovo di soggetti poco raccomandabili, una sorta di bivacco per drogati.

Questa mattina, espletate le formalità burocratiche e reperiti i fondi per il noleggio di camion e ruspa, la casetta è stata svuotata (al suo interno una stufa a legna, un giaciglio e altri oggetti) e quindi demolita. Sono stati differenziati i vari materiali, legno, ferro, coperture (non si trattava comunque di eternit) e smaltiti in discarica. Le operazioni si stavano concludendo in tarda mattinata.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti