3 Commenti

Ballottaggio, alle 23
l'affluenza è del 55,49%, contro
i 67,19% del primo turno

(foto Sessa)

AGGIORNAMENTO ORE 23 – Si attesta sul 56,13% l’affluenza alle urne in questo ballottaggio in provincia di Cremona, contro il 67,23% del primo turno. Per la città di Cremona sono 55,49% coloro che hanno votato, contro i 67,19% precedenti. Ora è iniziato lo spoglio delle schede, per definire chi sarà il nuovo sindaco di Cremona.

ORE 19 – Si ferma abbondantemente sotto il 50% l’affluenza alle urne per decidere chi, tra Gianluca Galimberti e Carlo Malvezzi, sarà il sindaco di Cremona. Ai seggi si sono infatti presentati il 43,67% degli elettori, mentre al primo turno erano stati il 55,45%. Si tratta di circa il 12% in meno dei votanti, un dato piuttosto pesante. L’ultimo rilevamento ufficiale è quello delle 19.00, si potrà votare fino alle 23.00.

ORE 12 – Affluenza di poco sotto al 20% al primo rilevamento effettuato questa mattina, domenica 9 giugno, giornata di ballottaggio per Cremona. Il 19,91% registrato alle 12.00 è inferiore al dato analogo del 1° turno, quando a votare si erano presentati il 21,46% degli aventi diritto, ma leggermente superiore a quello della stessa ora nel 2014, 19,29%, quando a sfidarsi erano stati Galimberti e Perri. Per ora, in ogni caso, nessun crollo della partecipazione, ma dati, seppure inferiori, abbastanza in linea con quanto accaduto lo scorso 26 maggio. Sia Gianluca Galimberti sia Carlo Malvezzi, in ogni caso, hanno già esercitato il proprio diritto di voto, presentandosi nel corso della mattinata ai rispettivi seggi.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • paolino

    era prevedibile si pensava il 10% in meno ma si sa che arriveremo al 14/15% in meno

  • L’algerino

    Galimberti sindaco

  • Giamburrasca19

    Pare ci siano circa 2000 voti in meno per Malvezzi ……