Commenta

Gli Alpini e i Bersaglieri
celebrano insieme i rispettivi
anniversari di fondazione

(foto Sessa)

Si svolte questa mattina, presso la sede dell’Associazione Nazionale Alpini di Cremona le celebrazioni per i 90 anni di fondazione della sede cremonese, oltre al 95esimo anniversario di fondazione della sezione locale dell’Associazione Bersaglieri. In quella che Carlo Fracassi, presidente degli Alpini cremonesi, ha definito una “cerimonia semplice e significativa” il cui cerimoniere è stato l’ex presidente dei Bersaglieri locali Mario Schiroli, le due associazioni, oltre a numerose altre persone, si sono ritrovate per l’alzabandiera e per la deposizione di due corone al piccolo monumento presente in loco per onorare i caduti. Dopo gli interventi dello stesso Fracassi e del presidente Bersaglieri Davide Merlini, è stata quindi celebrata “con parole adeguate e profonde” la Messa dal cappellano militare. Dopo la funzione, l’ammainabandiera e i saluti. “Ci siamo trovati – spiega Fracassi – per rinsaldare i vincoli di amicizia tra le nostre associazioni e per portare avanti i nostri ideali. Sicuramente il nostro impegno principale concerne la Memoria, ma anche l’amor di Patria, il rispetto delle Istituzioni e l’aiuto verso chi ne avesse bisogno: nonostante siamo due associazioni d’Arma, infatti, lavoriamo per la pace e per la pace sociale”.

Fotoservizio Francesco Sessa

© Riproduzione riservata
Commenti