Commenta

43enne denunciato per
detenzione e spaccio. Polizia
avvertita da un familiare

La squadra Volante della polizia di Stato, durante servizi di prevenzione e controllo del territorio, ha denunciato un cittadino italiano di 43 anni per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. A chiamare il numero di emergenza è stato un familiare convivente, snervato per le continue frequentazioni presso la propria abitazione di persone poco affidabili e preoccupato per le sorti del parente. All’arrivo degli agenti, il 43enne non c’era, ma la perquisizione effettuata all’interno dell’abitazione ha avuto esito positivo: sequestrati 1.30 grammi di cocaina, 3 bilancini di precisione e 4.5 grammi di sostanza di colore bianco per il taglio della stessa.

© Riproduzione riservata
Commenti