Cronaca
Commenta

Deposito treni: camminamenti ostruiti e disagi. Trenord: 'Situazione temporanea'

Al deposito treni di Cremona per raggiungere i convogli il personale di trenord deve percorrere un chilometro. Colpa dei camminamenti interni ostruiti. Il risultato sono i treni in perenne ritardo.

“La modifica del percorso si è resa necessaria per i lavori in corso da parte di Rfi nella stazione di Cremona, al fine esclusivo e prioritario di garantire la sicurezza del personale” replica Trenord. “Tale soluzione è provvisoria. La vecchia passerella non poteva più essere utilizzata, come confermato dai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), in seguito a un sopralluogo. Nei prossimi giorni, con il completamento di questa fase dei lavori da parte di RFI, verrà attivato un nuovo e più veloce percorso”.

IL SERVIZIO di Simone Bacchetta.

© Riproduzione riservata
Commenti