Commenta

Mister Italia e Miss Gran
Prix, successo per la finale
regionale a Vescovato

Grande successo domenica sera per la finale regionale dei concorsi nazionali Mister Italia e Miss Grand Prix Lombardia organizzati e condotti da Antonella Giurastante della Top Model Today e  dal presentatore televisivo Matteo Lazzari, svoltosi nella location del Bar di Omar a Vescovato. I candidati Lombardi alla prefinale nazionale dei due noti concorsi, che si svolgerà ad inizio settembre, provenienti da tutta la regione, hanno sfilato in abito elegante, costume da bagno e con le t-shirts dei due concorsi.

A presiedere la Giuria, Sharon Ripamonti, insegnante di portamento e galateo, che insieme al resto del gruppo, tra cui un noto youtuber Amos Laurito,  ha valutato i concorrenti ed assegnato i 10 premi in palio. Tra loro, i quattro più votati si sono aggiudicati l’accesso alla prefinale nazionale e precisamente: con il titolo di Miss Grand Prix moto Ducati Asia Broglia, 15 anni di Pavone del Mella (Bs). Asia inizierà il terzo anno all’itc di Verolanuova con indirizzo socio sanitario. Ama passare il tempo libero con la famiglia e gli amici, senza tralasciare il suo hobby di ginnastica artistica.

Ad Angelica Perera, è stato invece assegnato il titolo di Miss Grand Prix Auto; sedicenne al secondo anno di liceo classico, nel tempo libero adora fare passeggiate e sport con gli amici. E’ una ballerina classica e di tip tap da oltre 11 anni.

Relativamente ai Mister invece si aggiudicano il posto alla prefinale nazionale Cristian Compagnoni con la fascia di Modello d’Italia, 26 anni di isola Dovarese (Cr), adora sorprendere il prossimo, si presenterà alla prefinale nazionale con Pierfrancesco Frontese con la fascia di Mister Talento, ha 17 anni  e viene da Cremona, ama la cultura fisica e le belle donne.

© Riproduzione riservata
Commenti