Commenta

A Castelvetro quattro giorni
di festa e gastronomia
alla sagra dello scalogno

Prende il via giovedi 29 agosto la sagra dello scalogno di Castelvetro piacentino, giunta alla sesta edizione. Per quattro giorni in piazza del Comune, serate danzanti, cucina tipica piacentina (a partire dalle 19) e piatti a base di scalogno, vegetale della famiglia delle liliacee dalle proprietà salutari, in quanto disintossicante, con proprietà diuretiche e antiossidanti, prodotto caratteristico delle terre piacentine, con un proprio marchio di riconoscimento e molte aziende produttrici locali.

Nella serata del debutto, il 29 agosto, prevista musica con Alterego Band; venerdì cabaret con Leonardo Manera e a seguire Diego Favagrossa live; sabato orchestra Mario Ginelli. Domenica 1 settembre alle ore 11, show cooking con lo chef Daniele Persegani e Franca Rizzi e a seguire alle 21 gran finale danzante con l’orchestra Titti Bianchi.

© Riproduzione riservata
Commenti