Commenta

Sagra dello scalogno,
successo tra cibo,
musica e cultura

Leonardo Manera alla sagra dello scalogno 2019

Folla di curiosi e amanti della gastronomia alla Sagra della Scalogno a Castelvetro Piacentino che attira sempre tantissime persone.  Si prosegue fino al 1° settembre compreso con questa sagra ormai una tradizione giunta alla sesta edizione. In piazza del Comune, serate danzanti, cucina tipica piacentina (a partire dalle 19.00) e piatti a base di scalogno, vegetale della famiglia delle liliacee dalle proprietà salutari, in quanto disintossicante, con proprietà diuretiche e antiossidanti, prodotto caratteristico delle terre piacentine, con un proprio marchio di riconoscimento e molte aziende produttrici locali.

Successo ieri sera, venerdì 30 agosto, per il cabaret con Leonardo Manera e per la voce e la musica di Diego Favagrossa live. Domani alle ore 11.00, invece, show cooking con lo chef Daniele Persegani e Franca Rizzi e a seguire alle 21 gran finale danzante con l’orchestra Titti Bianchi. Molti i volontari della Pro Loco al lavoro nel reparto cucina ma non solo: a monitorare sull’evento anche il sindaco Quintavalla e l’assessore Fontana. All’interno della biblioteca una mostra dedicata a 70 tipi diversi di macchine fotografiche d’epoca curata da Fausto Maccagnoni e Carlo Reali.

Federica Bandirali

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti