Ultim'ora
2 Commenti

Polo del grano, si recinta
il cantiere. Presto al via
i lavori in via Riglio

Una recinzione, un escavatore e un cartello in fase di completamento. Qualcosa si muove nell’area porto canale di Cremona, in via Riglio, dove è pronto a sorgere l’Hub del grano, nell’ambito del progetto Milling Hub, la società creata da Ocrim (51%) e da Bonifiche Ferraresi (49%) allo scopo di realizzare un polo di eccellenza nella macinazione del grano. Un’operazione che è ufficialmente iniziata con il via libera del Comune di Cremona al Piano di lottizzazione presso l’area interessata nei pressi del Porto Canale. A breve, stando ai movimenti che ci sono sull’area, partirà la costruzione dei primi due mulini, con investimenti per circa 20 milioni di euro e l’assunzione di 15-20 addetti per la conduzione. Si tratta del primo lotto dei cinque previsti dal progetto industriale. Milling Hub si basa su un’importante sinergia: Bonifiche Ferraresi fornirà il genoma e la materia prima (sono previsti accordi anche con i coltivatori cremonesi), Ocrim metterà a disposizione il proprio know-how in materia. A Cremona è pronto a nascere un nuovo polo che porterà sul territorio nuova economia e nuovo lavoro.

© Riproduzione riservata
Commenti