Commenta

Premio a Cremona Musica
per Weinstein per il progetto
sui violini della Shoah

Prosegue la fiera internazionale ‘Cremona Musica’, che quest’anno annovera fra gli ospiti il liutaio israeliano Amnon Weinstein ideatore del progetto ‘Violins of hope’ che consiste nel restaurare violini appartenuti ad artisti che hanno vissuto l’orrore della shoah. ‘Il progetto rappresenta tutta la mia vita, la speranza è che non accada più una cosa simile”, ha detto Weinstein che oggi, sabato 28 settembre, riceverà il premio ‘Cremona Musica Award’.

Servizio di Federica Priori

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti