Commenta

Finti tecnico Aem e
agente di polizia: tentata
truffa in via Cadore

Emergenza truffatori in via Cadore. Due uomini, che si fingevano rispettivamente un tecnico Aem e un agente di Polizia Locale, che si sono presentati in alcune abitazioni lungo la strada, probabilmente con intenti truffaldini.

“Hanno suonato e si sono infilati in casa dicendo di dover fare dei lavori legati all’impianto dell’acqua” racconta una domestica che, insospettita dai due, quando sono saliti in casa per parlare con i proprietari ha pensato bene di sporgersi dalla finestra, per chiamare aiuto in caso di bisogno. “Quello che si fingeva agente di polizia indossava dei guanti ed entrambi avevano gli occhiali da sole” spiega ancora la donna. “I padroni di casa alla fine sono riusciti a mandarli via”.

Non è il primo caso di truffe porta a porta o tentate tali di quest’ultimo periodo: la settimana scorsa infatti due episodi sono andati a segno in via Trebbia e al Cambonino.

© Riproduzione riservata
Commenti