Cronaca
Commenta

Liceo Aselli, consegnate le borse di studio. Ricordati Coppetti, Barcella, Marcotti

Nella mattinata di sabato 21 dicembre è andata in scena presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico “Aselli” di Cremona la cerimonia di consegna delle borse di studio. Sono stati premiati studenti ed ex studenti del liceo cittadino, con sede in via Palestro 31. Quattro le “Eccellenze” premiate: Alice Anselmi, Francesco Barisani, Giacomo Guarneri e Beatrice Pipperi. Elia Proserpio, invece, ha ricevuto la borsa di studio “Fernanda Monteverdi”. Ad Alessandro Ariazzi e Sara Rinaldi sono state consegnate le borse di studio intitolate alla memoria di Michelangelo “Barch” Barcella. Rebecca Donnini si è aggiudicata la borsa di studio “Elide Rossi”. Cinque i premiati con le borse di studio “Legato G. Dovara”: Valentina Carini, Lorenzo Maglia, Marta Salti, Simone Maffini e Beatrice Pipperi. Alessia Lovati e Chiara Ferrari hanno ricevuto la borsa di studio in memoria di Mario e Silvia Coppetti.

Infine, gli ex compagni di classe della 5ª/F hanno ricordato Osvaldo Marcotti, ex studente dell’Aselli scomparso nello scorso mese di febbraio. Oltre ai dirigenti scolastici del liceo, erano presenti anche i vertici dell’Associazione A.M.O. nata a Cingia de’ Botti per ricordare l’ingegnere 40enne affetto da atrofia muscolare. Un’associazione voluta da amici e famigliari di Osvaldo (erano presenti per la consegna delle borse di studio la mamma Tina e la zia Stella). Toccante la consegna ai quattro studenti Elisa Antonioli, Federica Venturelli, Viola Vaccari e Chiara Viadana, ma anche il momento in cui è stata letta una lettera in ricordo dei tempi trascorsi al liceo Aselli scritta dallo stesso Osvaldo Marcotti tempo fa.

Mauro Maffezzoni

© Riproduzione riservata
Commenti