Ultim'ora
Commenta

Super controlli di fine anno:
identificate 550 persone
e verificati 207 veicoli

Identificate oltre 550 persone di cui 230 straniere, e controllati 207 veicoli: questo il bilancio dell’ultima settimana di lavoro per la Questura di Cremona che, in concomitanza con le festività natalizie e di fine anno, ha intensificato l’attività di prevenzione disposta dal questore Carla Melloni, con particolare riferimento al contrasto dei reati contro la persona, di quelli predatori e dell’immigrazione clandestina, soprattutto nelle zone più sensibili della provincia.

Verifiche sono state altresì condotte nei riguardi di strutture ricettive e di pubblici esercizi, quali “money transfer”, “phone center” e “internet point” anche nell’ottica di prevenzione dei reati di terrorismo.   Nell’ambito di tale attività sono state denunciate, in stato di libertà, sei persone resesi responsabili: una di maltrattamenti in famiglia, due di  danneggiamento aggravato di una telecamera di un’abitazione privata, una per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere, uno per lesioni personali aggravate ed infine uno straniero perché inottemperante all’ordine del Questore di lasciare il Territorio Nazionale entro giorni 7.

Inoltre, nei confronti di due giovani con precedenti di polizia è stato adottato il provvedimento del “Foglio di Via Obbligatorio”, rispettivamente, dal Comune di Soncino e di Pandino, con divieto di ritorno per tre anni.

Nella serata del 31 dicembre, con apposito servizio di ordine pubblico, diretto da un Funzionario di P.S., è stato assicurato l’ordinato svolgimento dello spettacolo organizzato dall’Amministrazione Comunale, tenutosi in questa piazza Stradivari, con l’impiego di 15 appartenenti alle Forze di Polizia, 6 alla Polizia Locale, 4 ai Vigili del Fuoco e 4 al “118”.

© Riproduzione riservata
Commenti