Ultim'ora
14 Commenti

Elezioni in Emilia:
dopo il ponte sul Po
valanga leghista

Il voto a Castelvetro Piacentino

Si è votato anche a pochi passi da Cremona, con le elezioni in Emilia Romagna, che hanno visto trionfare il candidato di centrosinistra, Stefano Bonaccini, con il 51,40% delle preferenze, contro le 43,66% della sfidante di centrodestra, Lucia Borgonzoni. Il Pd si conferma il primo partito con 34,69%, seguito dalla Lega con il 31,96%. Ma cosa è successo nei Comuni limitrofi a Cremona? A Castelvetro Piacentino è Borgonzoni ad aver ricevuto la maggioranza netta dei voti, un 64,29%, contro i 32,11% di Bonaccini. Qui la Lega è al 49,1% contro il 24,84% del Pd. Anche a Caorso risultato simile: 67,64% per il centrodestra contro il 29,27% del centrosinistra (Lega 48,14 e Pd 20,71%). A Monticelli d’Ongina la candidata Borgonzoni porta a casa il 62,36%, mentre l’avversario si ferma a 34,35% (Lega 44,93% e Pd 27,23%). Trionfa il centrodestra anche a Villanova Sull’Arda: 58,13% contro 38,43% (Lega 43,72%, Pd 28,14%). Guardando a uno dei Comuni più vicini della Provincia di Parma, a Busseto è ancora Borgonzoni a prevalere, con 63,73% contro i 30,51% dell’avversario.

© Riproduzione riservata
Commenti