Ultim'ora
Commenta

Fatto saltare nella notte
il bancomat di Credit Agricole
a Pizzighettone

E’ stato fatto esplodere nella notte tra venerdì e sabato il bancomat del Credit Agricole di Pizzighettone, in largo Vittoria. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco. Ingenti i danni, ma i malviventi non sono riusciti a portare via nulla. Dop aver allargato il bocchettone del bancomat con un supporto metallico, la banda, tramite l’utilizzo di una piastrella di esplosivo chiamata “marmotta”, ha innescato l’esplosione con filo e batteria. Sempre nella notte, ignoti hanno preso d’assalto il bancomat dell’Ubi banca di via Roma a Caorso, anche in questo caso sono fuggiti a mani vuote. Dopo l’allarme, sul posto è intervenuta una pattuglia Ivri che ha riscontrato il danneggiamento del dispositivo di prelievo automatico. Altri colpi a bancomat sono stati segnalati anche nel bresciano: uno fallito a Barbariga e un altro, all’Ubi di Desenzano, andato a segno. In questo caso i  malviventi sono riusciti a fuggire con un bottino di circa 100 mila euro.

Sara Pizzorni

© Riproduzione riservata
Commenti