4 Commenti

Somministra bevande a un
cliente in barba ai divieti:
denunciato 36enne

E’ finito nei guai un 36enne residente in provincia di Cremona e titolare di una pizzeria d’asporto sita in territorio mantovano, che in barba ai divieti disposti dalle norme stabilite con il Decreto Legge 8 marzo 2020, emanato per contrastare la diffusione epidemiologica da Covid-19, è stato colto sul fatto mentre dava da bere a un’avventore, intorno alle 21 del 21 marzo.

Sono stati i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castiglione delle Stiviere a sorprendere l’uomo con il cliente, durante un servizio di controllo del territorio.

Il 36enne è stato denunciato in stato di libertà per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria (art. 650 del Codice Penale). I Carabinieri hanno anche richiesto alla competente Autorità Amministrativa il provvedimento di sospensione della licenza e contestuale chiusura, per un determinato periodo, dell’esercizio pubblico. Anche il cliente è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il medesimo reato.

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Chicca

    Imbecille !!!

    • Jeppetto

      Purtroppo, con mascherina o senza mascherina, di imbecilli ce ne sono ancora troppi!

      • Chicca

        Vero !!

    • ilaria

      👍