Commenta

'Accendi il buio':
un video per
sensibilizzare sull'autismo

2 APRILE 2020 - GIORNATA MONDIALE PER LA CONSAPEVOLEZZA DELL'AUTISMO

💙2APRILE💙 GIORNATA MONDIALE PER LA CONSAPEVOLEZZA DELL'AUTISMOC’è un messaggio per tutti da parte dei nostri figli, ascoltatelo col cuore e se vi piace, CONDIVIDETELO😁

Pubblicato da Accendi il buio OdV su Mercoledì 1 aprile 2020

Nell’ambito della Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo, che cade oggi, l’associazione cremonese Accendi il Buio, che si occupa di queste tematiche, non potendo mettere in campo la solita serata in piazza, ha in programma alcune iniziative per questa settimana. “Grazie all’adesione di numerose famiglie associate ad Accendi il Buio, Stelle sulla Terra di Casalmaggiore e CremAutismo, abbiamo realizzato un video con i volti, le voci e le emozioni dei nostri ragazzi” fa sapere l’associazione in una nota. “Abbiamo affidato a loro il messaggio di positività ed energia che vogliamo trasmettere.

Per i più piccoli invece, grazie alla partecipazione di un amico, Massimiliano Pegorini, fine attore e doppiatore cremonese, sempre sulla nostra pagina Facebook, pubblicheremo una audio storia che ci insegna a guardare oltre le apparenze e le diversità. Una storia per piccoli, con una morale da grandi”.

In questa settimana, Accendi il Buio sostiene ovviamente Fia (Fondazione Italiana Autismo), che organizza una raccolta fondi #sfidAutismo20 per finanziare progetti di ricerca necessari a scoprire le cause organiche dell’autismo e i rimedi efficaci per le persone con Autismo.

“Il 4 aprile avremmo dovuto trovarci per un momento di condivisione nella nostra Cremona, tutti insieme, in piazza” si legge ancora nella nota. “Purtroppo i piani sono cambiati. Confidiamo che questo appuntamento sia solo rimandato e che ci rivedremo presto, una volta terminata questa dura fase dalla nostra vita, che ci sta facendo sperimentare la distanza, il dolore, il lutto e che sta mettendo tutti noi alla prova. Ci auguriamo che in questa solitudine forzata, lontani dagli affetti, il vostro tempo sia stato ben speso, e quando tutto questo sarà finito, non dimentichiamo quello che abbiamo provato, quanto fragili ci siamo sentiti ma anche quanto vicini l’uno all’altro siamo stati. Continuiamo a prenderci cura di questo mondo”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti