Commenta

Mascherine, arrivate
le prime 19.250. Ecco
le modalità di consegna

Ritirate dal Comune le prime 19.250 mascherine chirurgiche inviate dalla Regione Lombardia alla città di Cremona. In questo momento sono in fase di separazione per essere poi riassemblat in confezioni singole.

“Nel frattempo abbiamo affinato le procedure per la distribuzione: agli over65 soli e autosufficienti verranno consegnate a casa nei prossimi giorni dal vigile urbano di quartiere e dai volontari di Cremonaiuta (riconoscibili dalla pettorina)” racconta l’amministrazione. “Saranno individuati incrociando le banche dati dell’anagrafe e dei Servizi sociali”.

Altre mascherine verranno poi consegnate alle comunità per anziani o persone fragili, prendendo contatti con i gestori. A chi ha diritto ai buoni spesa verranno consegnate al momento del ritiro dei buoni, a partire da oggi pomeriggio utilizzando nel frattempo mascherine che anticipiamo come Comune. Ai residenti delle case di edilizia popolare verranno consegnate a domicilio con l’aiuto dei tutor di condominio.

Se non ci saranno abbastanza mascherine per coprire il fabbisogno di tutte queste persone e realtà, integreremo con mascherine che come Comune di Cremona stiamo comunque procurando attraverso altri canali.

© Riproduzione riservata
Commenti