Cronaca
Commenta

Da Mulan Group solidarietà alla Croce Rossa: per ogni lunch box acquistato, uno regalato

Capacità imprenditoriale e insieme solidarietà, quelle messe in campo da Mulan Group, azienda italiana di gastronomia asiatica con sede a Gadesco  che utilizza materie prime italiane e confeziona piatti pronti per le grandi catene distributive.

“In questo momento di crisi, abbiamo convertito il nostro business, da offline ad online, dal tradizionale al digitale, nell’arco di pochissimi giorni”,  dichiara Giada Zhang, giovane imprenditrice alla guida di Mulan Group. “Ci siamo chiesti: perché non portare il cibo asiatico direttamente a casa di chi lo desidera creando delle box solidali?”. L’idea nasce in un momento particolare, ma allo stesso tempo in cui si sente più forte che mai il bisogno diffuso di creare rete cercando di contribuire come possibile al miglioramento della situazione in cui attualmente versa il Paese. Per questo motivo ad ogni pasto acquistato, verrà donato un pasto alla Croce Rossa di Cremona.

“Invece che fare una semplice donazione abbiamo deciso di sfruttare quello che sappiamo fare bene (cioè cucinare piatti asiatici) cercando di portare valore a tutta la filiera, ai nostri clienti e a chi ha a che fare con la sanità.” – spiega Giada Zhang – “Ogni piatto acquistato, è un pasto regalato ai volontari della Croce Rossa e allo staff medico degli ospedali”.

Il progetto vede Mulan Group occuparsi di ogni fase della produzione: dalla scelta delle materie prime alla preparazione e confezionamento dei prodotti, garantendo tutte le norme di sicurezza. Quest’ultima fase vede l’utilizzo di una tecnologia avanzata grazie alla quale le porzioni possono essere conservate in frigorifero fino a 21 giorni. È l’ideale quindi per gustare prodotti sempre freschi evitando allo stesso tempo gli sprechi. Spedite dalla sede di Cremona in appositi contenitori in grado di mantenere e conservare al meglio la freschezza dei piatti a 0-4° fino a 72 ore.

© Riproduzione riservata
Commenti