12 Commenti

Urta ciclista sulle
strisce in sella alla bici:
lievi escoriazioni

Incidente questa mattina, mercoledì 27 maggio, intorno alle ore 9.00 quando una Ford CMax, giunta all’intersezione tra via Milano e via Sesto, ha urtato lievemente un ciclista intento ad attraversare la strada sulle strisce pedonali in sella alla bicicletta, anziché condurlo a mano. Fortunatamente il ciclista ha riportato lievi escoriazioni. Sul posto per i rilievi è intervenuta la Polizia Locale.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • paolo

    “…attraversare la strada sulle strisce pedonali in sella alla bicicletta, anziché condurlo a mano…. “: cos’è, un’attenuante per il distratto automobilista?

    • Caber

      Bhè se il ciclista attraversa sulle strisce pedonali (non spingendo la bici a mano) sta commettendo un’infrazione al codice della strada.
      Pienamente legittimo da parte dell’automobilista non aspettarsi che gli sfrecci davanti in bici

      • dido09cr61

        il cartello verticale è doppio : pedone / Bici e in mancanza di segnaletica orizzontale purtroppo fa legge, la pista ciclabile inizia in quel punto. Spiace per il ciclista ma sulle presunte strisce ( solo pedonali )il ciclista avrebbe dovuto condurre la bici a mano. Quell’incrocio è maledetto ed andrebbe sistemato come si deve ! FIAB se ci sei batti un colpo e datti da fare per queste cose…

      • paolo

        Mi è sfuggito nel testo dell’articolo il capoverso “sfrecciava sulle strisce pedonali”….

    • Abiff

      Proprio così, Legge alla mano. Ma Lei lo sapeva già, immagino.

      • paolo

        Non è sempre cosi’. Qualora vi sia il doppio cartello di attraversamento sia pedoni che bici è consentito attraversare sulle strisce stando in sella alla bici: esempio attraversamento Via Portinari del Po per andare in direzione Sorbetteria//Via del Porto… Onestamente non so come sia il cartello posto sull’attraversamento citato nell’articolo.

    • dido09cr61

      il codice della strada anche complesso, è molto preciso: l’automobilista temo sarà comunque sanzionato con multa pecuniaria e decurtazioni dei punti, perchè vige la regola ( opinabile ) , ma sempre regola dell’eccesso di velocità che può essere imputata a secondo della situazione : anche a passo d’uomo il conducente può essere sanzionato se al momento dell’evento la sua velocità non era adeguata alla situazione. Fidati ne se qualcosa compreso un ricorso ( vinto ) nel quale comunque ho dovuto pagare una sanzione minima.

  • Caber

    Guardando le foto mi viene da dire solamente “quali striscie?”

    • A. G.

      Domani le rifaranno.

  • antonio1956

    Nell’immagine street-view di aprile 2019, in prossimità dell’auto della municipale nella foto sopra, c’è un cartello doppio azzurro bici/pedone con una riga rossa obliqua. Oltre le strisce pedonali, che praticamente non si vedono, compare di nuovo lo stesso cartello senza riga rossa obliqua, come nella foto. Quindi………..

  • Paolo Frati

    Sarebbe bene stabilire che attraversare le strisce pedonali in bicicletta e’ vietato sempre. Non e’ un caso che si chiamano strisce pedonali e non strisce biciclettali.

    • Abiff

      Esatto. Quando ti sfreccia davanti uno in bici sulle strisce a dieci volte la velocità di un pedone è obbiettivamente pericoloso.