Ultim'ora
Commenta

Dal 14 giugno riapre
il bosco didattico
di Castelleone

Domenica 14 giugno, dalle 14 alle 18.30, riapre il Bosco Didattico di Castelleone dopo mesi di chiusura forzata al pubblico. Riprendono quindi le aperture pomeridiane gratuite della struttura ogni seconda domenica del mese, rivolte agli appassionati della natura o a semplici visitatori che vogliano passeggiare nel verde e godere di ambienti e paesaggi tipici della nostra zona.

“Si tratta di una ulteriore ed importante opportunità di conoscenza del nostro ambiente autoctono” ha precisato il presidente della Provincia di Cremona, Paolo Mirko Signoroni. “Un sito, quello del Bosco Didattico di Castelleone, dotato di un ricco patrimonio arboreo e percorsi da scoprire: proprio per questo, anche da un punto di vista informativo e formativo, auspico iniziative sinergiche non solo con le scuole, ma anche con gli Enti Parco”.

Per garantire la sicurezza di tutti i visitatori, dovranno essere attuati i comportamenti consigliati per far fronte all’emergenza Covid ed, in particolare, gli ampi spazi aperti disponibili potranno garantire un adeguato distanziamento sociale. Per contro, le piante del bosco (e, con un po’ di fortuna…) gli animali presenti potranno essere oggetto di osservazioni ravvicinate. Chi lo desidera, potrà anche usufruire dell’accompagnamento delle Guardie Ecologiche Volontarie e ricevere informazioni per approfondire aspetti di maggior dettaglio.

© Riproduzione riservata
Commenti