Ultim'ora
14 Commenti

Covid-19, nell'ultima settimana
numero di casi positivi
più alto della precedente

La settimana appena trascorsa è tornata a segnare un incremento nel numero dei casi positivi al Coronavirus complessivi, sia in Lombardia sia in provincia di Cremona. Emerge da un’analisi condotta da Samuele Astuti, consigliere regionale del Pd ma anche docente presso l’università Carlo Cattaneo Liuc di Castellanza. Secondo Astuti, indicativo il fatto che “il numero dei casi positivi è superiore a quello della scorsa settimana”, considerando che nella stessa settimana “sono stati comunicati circa 68’000 tamponi: il valore più basso delle ultime sette settimane”.

Nel nostro territorio, secondo questo studio, siamo passati da 36 a 59 contagi, quasi raddoppiandone il numero. Ed è la prima volta che il dato torna a crescere, dopo una discesa quasi costante dalla settimana del 19 aprile in poi. Questo accade in Lombardia, dove “a fronte di un minor numero di tamponi (68’000 contro 83’500) il numero dei casi positivi è cresciuto in maniera significativa (sono 1.463 contro  1.227)”.

“La percentuale di tamponi positivi rispetto ai tamponi efficaci (positivi + negativi) è rimasta anche poco sopra al 5% mentre nelle persone “nuove”, la percentuale dei positivi sale ancora fin sopra il 4%” scrive ancora Astuti. 2Valori ben più alti dei minimi che sono stati raggiunti in alcuni giorni della scorsa settimana.

Lo studio calcola anche il rapporto tra numero di decessi e casi positivi, che risulta pari a 17,04% nel territorio cremonese. Anche questi, rileva Astuti, sono aumentati rispetto alla settimana precedente, a livello regionale. “Come continuiamo a ripetere ormai da mesi, il numero dei tamponi effettuati è insufficiente a gestire un’efficace opera di tracciamento dell’epidemia” sottolinea il ricercatore. “Il numero dei tamponi effettuati continua a diminuire nonostante le dichiarazioni della giunta regionale che più volte ha affermato (purtroppo solo a parole) di volerne aumentare il numero”.

Laura Bosio

© Riproduzione riservata
Commenti