Commenta

Bene assunzione
per 9.600 infermieri
di famiglia

Lettera scritta da Marco Degli Angeli - consigliere regionale M5S

Con la conversione in Legge  in Senato è  del DL Rilancio verrà resa finalmente  operativa la figura dell’infermiere di famiglia. È il coronamento del grande lavoro del m5s in parlamento, che con la deputata Mammì un anno fa aveva presentato la proposta di legge per il riconoscimento di questa figura fondamentale: con l’assunzione a tempo indeterminato di 9.600 infermieri di famiglia potremo migliorare la qualità delle cure e spostarne la centralità dall’ospedale ai servizi territoriali riconoscendo a questa nuova figura un ruolo di responsabilità nell’ambito dei processi infermieristici a livello distrettuale.

È un passaggio determinante e fondamentale che deve portare adb un ridisegno della sanità Lombarda. Mi auguro che la norma venga attuata subito e resa al più presto dal Pirellone . La recente emergenza sanitaria dovuta al Covid  ha palesato l’esigenza di rafforzare la medicina territoriale mettendo figure specializzate il più vicino possibile ai pazienti garantendo il diritto alla salute a tutti i cittadini. Questi sono atti concreti, non gli annunci di nuovi maxi ospedali senza aver ancora progetti e finanziamenti certi.

© Riproduzione riservata
Commenti