9 Commenti

'Sono indagata, ve lo dico per
totale trasparenza': l'annuncio
shock di M.Vittoria Ceraso

“Comunico che sono stata invitata, in qualita’ di indagata, a presentarmi domani 31 luglio alle ore 11 dinanzi al PM dr. Paolo Savio negli uffici della Procura Distrettuale Antimafia della Repubblica di Brescia per rispondere all’interrogatorio, assistita dall’avv. Salvatore Scuto del Foro di Milano, in relazione al reato 416 ter del codice penale “Scambio elettorale politico mafioso'”.

E’ con un messaggio sul suo profilo Facebook che la consigliera di Viva Cremona, ha voluto rendere pubblica la notizia che l’ha sorpresa questa settimana, quando ha ricevuto l’invito a presentarsi davanti ai giudici bresciani, per fatti a lei sconosciuti. Un atto di trasparenza testimoniato da quanto scrive in seguito nel post: “nella consapevolezza di non aver mai assunto comportamenti che possano integrare un reato tanto grave comunicherò, nei limiti di quanto mi sarà possibile fare, ogni ulteriore sviluppo della vicenda in nome di quella correttezza e trasparenza che ho sempre cercato di incarnare nella mia attività  politica”.

L’indagine è quella relativa alle dichiarazioni del pentito Salvatore Muto che nell’ambito del processo Aemilia nel dicembre 2017 accusò Carlo Malvezzi di aver usufruito dei voti della ‘ndrangheta per aiutare a farsi eleggere.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • peace

    i’m in shock right now

  • Acciaio Rapido

    Più che un invito, é un obbligo! La ringraziamo per la notizia, se non l’avesse fatto, non saremmo mai venuti a saperlo

  • Caber

    L’accusa è bella pesante. Soprattutto se la dichiarazione del pentito è quella riportata nei giornali “Ho aiutato Carlo Malvezzi a farsi eleggere”. Frase che non vuol dire assolutamente nulla…

    • Abiff

      Infatti. Spero che la sig.ra Ceraso riesca a dimostrare la sua estraneità totale.

    • Арсений

      Aiutato a farsi eleggere, come se Malvezzi fosse Sindaco, e la signora Ceraso Vice-Sindaco.

      • Jeppetto

        Appunto, non sarà molto fumo e poco arrosto?…

  • Acciaio Rapido

    Ci tenga aggiornati, grazie

  • Mirko

    Tutti di destra…….coincidenza?

    • Telafó Giovanni

      Come i commentatori qua sotto…chissà se avessero fatto lo stesso se gli indagati fossero stati dell’altra parte politica. A pelle non credo alle accuse che gli sono state mosse e personalmente spero che si chiarisca il tutto velocemente e che la signora Ceraso e Malvezzi ne escano più che puliti, anche se non mi ritengo assolutamente un loro sostenitore.