Commenta

'Piano Marshall' regionale, 120
interventi in provincia. Fondi
per Porto e Tangenziale Dovera

La Giunta regionale ha dato il via libera agli interventi previsti nel cosiddetto ‘Piano Marshall‘ per la Lombardia. Un programma definito “strategico” da Palazzo Lombardia, “fortemente voluto” dal presidente Attilio Fontana, per “favorire la ripresa economica dopo l’emergenza Coronavirus” che impegna 3,5 miliardi di euro per realizzare opere dal valore complessivo di 5,5 miliardi. “Con questo atto che non esito definire poderoso e per certi aspetti unico, individuiamo – ha spiegato il governatore – una serie di opere pubbliche e interventi da realizzare subito. Molti di essi saranno conclusi nel biennio 2021-22 per dare un tangibile impulso all’economia”.

Sul territorio cremonese sono 120 gli interventi previsti dal piano regionale che coinvolgono una settantina di comuni della Provincia. Il Comune di Cremona aveva già comunicato una prima lista di interventi messi in cantiere sfruttando questi fondi messi a disposizione da Palazzo Lombardia: dalla manutenzione straordinaria della piscina olimpionica agli interventi sugli edifici scolastici, passando per la realizzazione e l’ampliamento di aree di Wi-Fi libero e per tratti di piste ciclabili, oltre che per la manutenzione di strade e marciapiedi. (qui l’articolo completo).

Regione Lombardia ha inoltre previsto ulteriori risorse per 1 miliardo e 900 milioni di euro. Tale somma genererà investimenti complessivi che attiveranno opere per 458 milioni di euro in ambito ferroviario. 234 saranno destinati per il trasporto pubblico e l’intermodalità, mentre 18 milioni per la navigabilità, tra cui contributi per i porti fluviali di Cremona e Mantova. 2 miliardi e 170 milioni per gli interventi e la manutenzione sulle strade, in cui rientrerà anche la tangenziale di Dovera. 115 milioni per la mobilità ciclistica. A questi si aggiungono i circa 900 milioni (di cui 551 milioni della Regione) per gli interventi destinati a Milano-Cortina 2026 fondamentali e decisivi per il raggiungimento dell’obiettivo delle Olimpiadi invernali.

L’ELENCO COMPLETO DEGLI INTERVENTI IN PROVINCIA

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti