Cronaca
Commenta15

Irrigatori rotti, e l'acqua finisce sul marciapiede: la protesta dei cittadini

Getti d’acqua incontrollati, che si riversano sul selciato, anziché andare a irrigare le aiuole: accade ogni pomeriggio, per mezz’ora, tra le 18.30 e le 19.15, nell’area pedonale che corre attorno alle ex fornaci, tra via del Sale e viale Po, accanto al supermercato Coop, dove molti cittadini portano a spasso i cani. Ed è stata proprio una di questi cittadini, Laura Micciché, a segnalare la situazione. “Due degli irrigatori sono rotti, ormai da oltre un mese, con un grande spreco d’acqua, in quanto questa si riversa a terra, sul marciapiede, creando ampie pozzanghere: un disagio per chi viene qui a camminare, ma soprattutto un grande spreco di acqua” spiega.

Una situazione che più volte è stata segnalata alla Polizia Municipale: “I Vigili sono venuti, hanno fatto le foto e le segnalazioni del caso, ma nulla è cambiato. Siamo stufi di questa situazione ma soprattutto che le istituzioni non facciano nulla”.

Non è tutto: poco lontano, presso il parco di via dei Classici, “vi sono i resti di un albero che era caduto durante il temporale, che sono stati tagliati e lasciati li” spiega ancora la donna. “Con il rischio che i bambini ci vadano a giocare intorno, facendosi male”.

© Riproduzione riservata
Commenti