Ultim'ora
Un commento

Effetto covid sullo sport,
Cremona 22esima. Paga
scuole e imprese nel settore

(foto di repertorio)

Lo sport ai tempi del covid soffre. E soffre anche a Cremona, che nella classifa che compare sul Sole 24ore, a cura della società di consulenza Ptsclas, si trova al 22esimo posto, ma che senza i quattro nuovi indicatori isneriti per fotografare l’effetto del covid sull’attività sportiva a tutti i livelli, si sarebbe attestata al 16esimo posto. La pandemia ha così ridimensionato gli eventi sportivi. Lo sport per alcuni mesi si è completamente fermato e solo ora ha ripreso, a spalti ridotti tra mille difficoltà. Cremona non è comunque né tra 10 le province che hanno maggiormente risentito delle regole anti contagio né tra le 10 meno penalizzate, tra le 107 totali. Nei 36 indicatori il nostro territorio figura tra i migliori nella sototcategoria ‘tornei nazionali e internazionali’ (quarto posto) e nel paragrafo ‘sport e cultura’ (secondo posto). Figura invece tra le province più penalizzate (la quarta in assoluto) per quanto concerne scuole e imprese per lo sport, ossia rispetto alla temporanea chiusura o alle limitazioni dell’attività di scuole sportive per ragazzi (scuola calcio ad esempio) e delle imprese che gestiscono gli impianti. Cinque le macroarea tematiche analizzate: strtture sportive, sport individuali, sport e società ede effetto coviod. sport di squadra, In quest’ultima la nostra provincia figura tra le migliori.

© Riproduzione riservata
Commenti