Ultim'ora
Commenta

Cremonese, poker di
Coppa: i grigiorossi
piegano 4-0 l’Arezzo

Cremonese – Arezzo 4-0

CREMONESE (4-3-1-2): Volpe; Nardi (72’ Crescenzi), Bianchetti, Fiordaliso, Valeri; Ghisolfi, Castagnetti (46’ Gustafson), Deli (63’ Pinato); Buonaiuto (57’ Strizzolo), Celar (46’ Gaetano), Ceravolo. A disposizione: Alfonso, Zaccagno, Cella, Bia, Schirone, Bernasconi. All. Bisoli.

AREZZO (3-4-1-2): Tarolli; Borghini, Baldan, Mosti (75’ Sportelli); Luciani, Foglia (46’ Bortoletti), Males, Nader (46’ Gilli); Picchi (72’ Raja); Sane, Sussi (81’ Zuppel). A disposizione: Pissardo, Cutolo, Piu, Maggioni, Cipolletta, Belloni, Maestrelli. All. Potenza.

ARBITRO: Manganiello di Pinerolo. Assistenti: Paganessi di Bergamo e Schirru di Nichelino. Quarto uomo: Nicolini di Brescia.

RETI: 61’ Ceravolo (C), 80’ Fiordaliso (C), 91’ e 93’ Gaetano (C).

AMMONITI: Deli (C), Ceravolo (C), dalla panchina Cutolo (A), Bianchetti (C), Raja (A).

La Cremonese accede al Terzo turno di Coppa Italia, battendo 4-0 l’Arezzo nel match dello Zini. Dopo un avvio lento, la Cremonese inizia a creare occasioni già nel primo tempo, per poi colpire quattro volte nella ripresa. I colpi di testa di Ceravolo e Strizzolo, deviato da Fiordaliso, indirizzano la gara, mentre la doppietta di Gaetano nel recupero chiude i conti. [leggi l’articolo completo su Cremonasport]

© Riproduzione riservata
Commenti