Ultim'ora
Commenta

Panchine rotte da oltre un
anno, Comune non interviene:
le riparano i residenti

Una delle due panchine prima e dopo l'intervento

Sono dovuti intervenire i cittadini, che nei giorni scorsi con chiodi e martello si sono recati al parco Sartori per sistemare le due panchine che ormai da un anno risultano danneggiate. Numerose erano state le segnalazioni giunte dai cittadini, tra cui l’ex presidente del quartiere Matteo Tomasoni. “A suo tempo avevo segnalato all’amministrazione comunale di questa situazione a Parco Sartori, dove la panchina risultava sprovvista di un listello in legno. Questo era appoggiato sulla panchina stessa, sarebbe bastato attaccarlo”. Tuttavia dal Comune era arrivata la risposta che no c’era il materiale per la riparazione.

“Abbiamo sollecitato più volte l’intervento, in data 8 giugno, 12 giugno, 29 luglio 2020” sottolinea ancora l’ex presidente. “Nel frattempo le panchine da sistemare sono diventate due. Finché, il 5 novembre 2020, il Servizio Verde mi ha comunicato che:”per mancanza di disponibilità economica non è possibile riparare la panchina e che avrebbero provveduto a rimuoverla”.

A questo punto, per evitare che il parco perdesse ben due panchine, alcuni cittadini si sono rimboccati le maniche e hanno provveduto, peraltro in breve tempo, alla riparazione.

© Riproduzione riservata
Commenti