Ultim'ora
Un commento

Sanità territoriale,
la lettera di 34 sindaci
del Cremonese

Un documento, sottoscritto da 34 sindaci della Provincia di Cremona, è stato presentato durante il Tavolo Socio Sanitario Provinciale tenutosi ieri 16 novembre. “Il documento è frutto di un lavoro di squadra e manifesta la volontà e l’esigenza forte di essere parte attiva, quali sindaci, sul tema socio sanitario” fanno sapere i firmatari che presentano una serie di riflessioni e di proposte sul tema della sanità territoriale.

Dalla necessità di un “maggior raccordo con la Governance regionale e nazionale nelle scelte socio-sanitarie per far fronte alla pandemia”, al “potenziamento della medicina territoriale”, alla necessità di “investimenti strutturali. I sindaci chiedono poi di garantire le “cure per i pazienti non Covid” e di affrontare seriamente il tema delle vaccinazioni.

IL DOCUMENTO

© Riproduzione riservata
Commenti