Ultim'ora
Commenta

Schianto tra due tir tra
Codogno e Cavacurta
Coinvolti due autisti cremonesi

Grave incidente, lo scorso martedì, lungo la tangenziale tra Codogno e Cavacurta. Coinvolti due mezzi pesanti con rimorchio, entrambi della ditta di mangimi Veronesi. Uno dei due, probabilmente causa la fitta nebbia, ha tamponato violentemente l’altro e il conducente del primo mezzo, un 39enne residente ad Acquanegra Cremonese, è rimasto incastrato all’interno dell’abitacolo, completamente distrutto. Parte del contenuto di mangime si è riversata sull’asfalto. Subito sono scattati i soccorsi e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Casalpusterlengo e quelli del comando di Lodi che hanno liberato il camionista dalle lamiere, affidandolo alle cure dei sanitari del 118. L’uomo, cosciente, è stato trasferito in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale di Cremona. Illeso l’altro conducente del tir di Veronesi, un 54enne di Cremona. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale di Codogno che hanno effettuato i rilievi e deviato il traffico. Successivamente si è proceduto alla rimozione dei mezzi coinvolti nell’incidente.

© Riproduzione riservata
Commenti