Cronaca
Commenta1

Dordoni, molto ambita la sede: richieste da gruppo ultras e da associazione soft air

Sembra essere molto ambita la sede del Centro Sociale Dordoni, di cui stessi militanti hanno annunciato la chiusura nei giorni scorsi: per ora in modo molto informale, sono arrivate infatti in Comune già le prime richieste. Tra gli altri, ci sarebbe quella degli ultras della Cremonese che si sarebbero interessati per poter collocare in quel sito la propria sede. Ma ci sarebbe anche un’associazione di soft air, attività ludico sportiva ricreativa basata sulla simulazione non violenta di azioni militari, disciplina che almeno per ora in città non ha un’area dedicata. Si tratta, come detto, di richieste informali, di cui peraltro si è parlato anche nel corso dell’ultima giunta.

Ora il comune, proprietario dell’immobile, dovrà capire innanzitutto quando tornerà ad avere la disponibilità dei locali, come commentato qualche giorno fa dal vice sindaco Andrea Virgilio. E proprio la prossima settimana sull’argomento ci sarà un incontro tra i coordinatori del Dordoni, l’assessore Rodolfo Bona, il vicesindaco Andrea Virgilio e il sindaco Gianluca Galimberti  per cercare di capire quali siano le  loro intenzioni. Dopodiché ci dovrà essere un sopralluogo da parte del Comune per vedere qual è lo stato dell’immobile, infine cl’amministrazione  potrebbe pensare di affittare questo vasto spazio.

Silvia Galli

© Riproduzione riservata
Commenti