Ultim'ora
36 Commenti

In palestra ad allenarsi
nonostante i divieti: sanzionati
9 clienti e il gestore

È stato sanzionato il gestore di una palestra della prima periferia di Cremona che consentiva ad alcuni clienti di entrare ad allenarsi nonostante i divieti. La segnalazione è giunta alla Polizia Locale da alcuni cittadini, che si erano resi conto di alcuni movimenti sospetti.

Dal comando di piazza della Libertà sono quindi partite le indagini, coordinate dal comandante Pierluigi Sforza. Gli agenti si sono appostati, hanno atteso l’arrivo dei clienti e poi sono entrati per fare le verifiche del caso.

All’interno hanno sorpreso nove persone che si allenavano con il riscaldamento spento e la sola luce dei cellulari, per non dare nell’occhio ed evitare che dall’esterno si potesse notare la presenza degli avventori.

È stato appurato che il gestore si accordava telefonicamente con le persone interessate che venivano reclutate anche tra i clienti di altre palestre. Tutti i soggetti sorpresi ad allenarsi verranno sanzionati.

Il gestore della palestra dovrà pagare una multa di circa 400 euro oltre alla notifica di cinque giorni di chiusura.

Cristina Coppola

© Riproduzione riservata
Commenti