Cronaca
Commenta

Ufficio Immigrazione e Volanti: un'espulsione e una denuncia per furto

Questa mattina l’Ufficio Immigrazione della Questura di Cremona ha eseguito un provvedimento di espulsione giudiziaria emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Mantova a carico di un cittadino serbo di 27 anni. L’uomo è stato accompagnato presso l’aeroporto di Milano Malpensa, dal quale è stato rimpatriato con destinazione Belgrado. Si trovava detenuto nel carcere di Cremona dove stava scontando una pena di 5 anni e 8 mesi per reati di associazione per delinquere, tentato omicidio e rapina aggravata.

Nella tarda serata di ieri, invece, gli agenti della Volante hanno denunciato un 20enne di origini marocchine residente a Cremona che era stato notato, assieme ad un altro ragazzo, all’interno del supermercato Aldi di Via Postumia, nascondere generi alimentari.

I due sono stati fermati all’esterno del supermercato, dopo aver oltrepassato le casse senza pagare il dovuto, da un poliziotto fuori servizio che nel frattempo ha chiamato i colleghi tramite la sala operativa. Uno dei due giovani è riuscito a fuggire, mentre il 20enne è stato preso in consegna dagli agenti. Addosso gli sono stati trovati alcuni generi alimentari. E’ stato denunciato per furto aggravato.

© Riproduzione riservata
Commenti